Mercoledì 03 Settembre 2014

Ocse:Italia,giovani precari,oltre 1 su 2

(ANSA) - PARIGI, 3 SET - Il 52,5% dei giovani under 25 italiani ha un contratto di lavoro precario. Lo riferisce l'Ocse nel suo Employment outlook, su dati 2013. La percentuale è in lieve calo rispetto al 2012 (52,9%), ma resta nettamente superiore agli anni pre-crisi (42,3% nel 2007) ed è quasi doppia rispetto al 2000 (26,2%).

© riproduzione riservata