Omicidio dopo lite, un fermo

Omicidio dopo lite, un fermo

(ANSA) - AOSTA, 9 MAG - E' stato ucciso al termine di una lite, probabilmente tra ubriachi, con numerosi colpi sferrati da un oggetto da taglio, forse un coccio di bottiglia. Così è morto ieri sera Elio Milliery, di 78 anni, di La Salle, in una casa di campagna in frazione Chabodey, vicino alla statale 26. Il presunto omicida, un uomo di origine cubana di 35 anni, è stato rintracciato poco dopo e sottoposto a fermo di polizia giudiziaria.


© RIPRODUZIONE RISERVATA