Opera Astana attende Zeffirelli

Opera Astana attende Zeffirelli

(ANSA) - JESI (ANCONA), 29 OTT - "Attendiamo il maestro Zeffirelli per rimettere in scena l'allestimento di Aida del 2006, che abbiamo acquistato dalla Scala. Per il teatro e per gli artisti sarà un grande onore collaborare con lui. La prima è il 19 novembre". Lo dice William Graziosi, vice sovrintendente e direttore artistico, responsabile delle relazioni internazionali dell'Opera di Astana, teatro di Stato del Kazakistan. "Con noi - la produzione di Zeffirelli continuerà a vivere e a girare".


© RIPRODUZIONE RISERVATA