Opera Roma, Fuortes 'nessuno a casa'

Opera Roma, Fuortes 'nessuno a casa'

(ANSA) - ROMA, 7 OTT - "Il Cda non vuole lasciare a casa nessuno. Esternalizzando orchestra e coro si guadagnerà un 20% in produttività. Ogni professore d'orchestra deve lavorare un 20% in più. Credo si possano garantire gli stessi livelli salariali o al massimo un 10% in meno aumentando la produttività. I soci non sono disposti a incrementare i contributi pubblici. Il costo per ogni famiglia di 5 persone è di 30 euro". Così il sovrintendente del Teatro dell'Opera Carlo Fuortes alla commissione trasparenza del Comune.


© RIPRODUZIONE RISERVATA