Ostruzionismo a Csm,Legnini va sul Colle

Ostruzionismo a Csm,Legnini va sul Colle

(ANSA) - ROMA, 8 OTT - Per la prima volta dalla sua istituzione al Csm approda l'ostruzionismo: i consiglieri di Magistratura Indipendente hanno rallentato i lavori del plenum.Così sono state rinviate delibere importanti. Dietro questa scelta (ma i diretti interessati smentiscono) ci sarebbe il malcontento per alcune scelte legate all'imminente rinnovo delle presidenze delle Commissioni. La vicenda è stata oggetto di un colloquio tra il vice presidente Giovanni Legnini e il capo dello Stato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA