Domenica 23 Marzo 2014

Ozpetek, Violetta decadente belle epoque

(ANSA) - BARI, 23 MAR - Per la regia di Ferzan Ozpetk è andata in scena stasera la prima della Traviata frutto della coproduzione tra le fondazioni San Carlo di Napoli e Petruzzelli di Bari. L'artista ha spostato la vicenda avanti nel tempo facendo rivivere Violetta (Elena Mosuc) agli inizi del Novecento. Scene di Dante Ferretti e costumi di Alessandro Lai mentre Daniele Rustioni ha diretto l'orchestra Petruzzelli.

© riproduzione riservata