P.a: Cgil, verso mobilità discrezionale

P.a: Cgil, verso mobilità discrezionale

(ANSA) - ROMA, 27 LUG - "Sembrerebbe emergereun'inaccettabile lesione di quanto oggi prevede il codicecivile, che porterebbe a una mobilità assolutamentediscrezionale, senza cioè quelle necessarie motivazioni,organizzative, tecniche". Così il responsabile Settori PubbliciCgil, Michele Gentile, su un emendamento al dl Pa nel qualeviene cancellato il riferimento normativo che impone lamotivazione per il cambiamento di una sede lavorativa.(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA