Sabato 01 Giugno 2013

Padre Pio:card.Amato,da oggi piu' vicino

(ANSA) - SAN GIOVANNI ROTONDO (FOGGIA), 1 GIU - "Con l'ostensione perpetua del suo corpo Padre Pio vuole essere più vicino a noi. Vuole che lo guardiamo in faccia e che anche lui possa guardarci negli occhi". Lo ha detto durante la celebrazione eucaristica per l'inizio dell'ostensione perpetua delle reliquie del corpo di San Pio, il prefetto della congregazione delle cause dei Santi, Angelo Amato. "E' un giorno di festa", ha sottolineato il vicario generale dell'ordine dei Frati Minori Cappuccini, Stefan Kozuh.

© riproduzione riservata