Giovedì 04 Luglio 2013

Papa a Lampedusa per piangere i morti

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 4 LUG - "Il Papa va lì a piangere i morti". Così il segretario del Pontefice, don Alfred Xuereb, ha parlato della visita di Bergoglio a Lampedusa: "La sua presenza è un segno per dimostrare che mentre a Nord ci sono i ricchi che sprecano, dall'altra parte c'é un Sud che lascia tutto per tentare la fortuna e spesso trova la morte". Il vicario generale della curia di Agrigento ha annunciato che il papa vedrà "un gruppo ristretto di isolani, ammalati, persone semplici, pescatori''.

© riproduzione riservata