Venerdì 22 Novembre 2013

Papa: bello il rugby, duro ma leale

link

(ANSA) - ROMA, 22 NOV - Per il Papa "il rugby è uno sport molto simpatico", perché "è uno sport duro, c'è molto scontro fisico, ma non c'è violenza, c'è grande lealtà, grande rispetto". Francesco lo ha detto incontrando in Vaticano gli atleti e i dirigenti delle nazionali di rugby di Italia e Argentina, che domani avranno una partita a Roma. "Giocare a rugby è faticoso, 'no es un paseo', non è una passeggiata! - ha affermato il Papa - E questo penso che sia utile anche a temprare il carattere, la forza di volontà".

© riproduzione riservata