Lunedì 10 Febbraio 2014

Papa: contro calamità custodia creato

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 9 FEB - "Prego per quanti stanno soffrendo danni e disagi a causa di calamità naturali, in diversi Paesi", ha detto papa Francesco al termine dell'Angelus in Piazza San Pietro. "Anche qui a Roma, gli sono vicino", ha aggiunto 'a braccio'. "La natura ci sfida ad essere solidali e attenti alla custodia del creato, anche per prevenire, per quanto possibile, le conseguenze più gravi", ha concluso.

© riproduzione riservata