Papa, insegnanti tra i più malpagati

Papa, insegnanti tra i più malpagati

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 21 NOV - "Fra gli operai più malpagati ci sono gli educatori: che cosa vuol dire questo? Semplicemente che lo Stato non ha interesse, se lo avesse le cose non andrebbero così". Lo ha detto il Papa nell'udienza alle scuole cattoliche. Francesco ha anche definito "una vergogna" il fatto che l'educazione sia "diventata troppo selettiva e elitaria" e non sia riconosciuta a tutti i bambini e i giovani. Alle scuole cattoliche ha poi rivolto l' appello a non fare nelle aule "proselitismo".


© RIPRODUZIONE RISERVATA