Sabato 21 Giugno 2014

Papa: mai più vittime della 'ndrangheta

(ANSA) - ROMA, 21 GIU - "Mai più vittime della 'ndrangheta", "mai più succeda che un bambino debba avere queste sofferenze", ha detto il Papa, salutando il papà e le nonne di Cocò Campolongo, il bimbo di 3 anni nato in carcere e bruciato vivo dalla criminalità organizzata. Il pontefice ha fatto riferimento alla violenza, dicendo che non deve mai succedere una cosa del genere nella società, e che prega molto per Cocò e per tutti i bambini.

© riproduzione riservata