Papa: nonviolenza contro guerra mondiale

Papa: nonviolenza contro guerra mondiale

(ANSA) - VATICANO, 11 APR - Contro la "guerra mondiale a pezzi" bisogna "operare per una vera pace" "tramite l'incontro fra persone concrete e la riconciliazione fra popoli e gruppi" da "posizioni ideologiche contrapposte", e "impegnarsi per realizzare quella giustizia cui le persone, le famiglie, i popoli e le nazioni sentono di aver diritto" a livello sociale, politico e economico. Inoltre può avere un ruolo un rilancio della "riflessione sulla non violenza, e sulla non violenza attiva". Lo afferma il Papa in un messaggio al convegno di Pax Christi e del dicastero Giustizia e pace, in corso a Roma e intitolato "Nonviolenza e pace giusta: Contribuire alla comprensione cattolica e l'impegno alla non violenza". Un "altro punto fermo" che il Papa rimarca nel messaggio, e che era già nella sua "Evangelii gaudium", è "la constatazione che il conflitto non può essere ignorato o dissimulato. Deve essere accettato per non rimanervi intrappolati perdendo la prospettiva generale e il senso dell'unità profonda della realtà".


© RIPRODUZIONE RISERVATA