Papa: per amare non servono yoga o zen

Papa: per amare non servono yoga o zen

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 9 GEN - Soltanto lo Spirito Santo rende il cuore docile a Dio e alla libertà. Lo ha affermato Papa Francesco durante l'omelia della messa del mattino a Casa Santa Marta. I dolori della vita, ha detto il Papa, possono chiudere una persona, mentre l'amore la rende libera. Secondo il Pontefice, una seduta di yoga non potrà insegnare a un cuore a "sentire" la paternità di Dio, né un corso di spiritualità zen lo renderà più libero di amare. Questo potere ce l'ha solo lo Spirito Santo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA