Papa, piacere e potere non danno pace

Papa, piacere e potere non danno pace

(ANSA) - KAMPALA, 28 NOV -"La testimonianza dei martiri mostra a tutti coloro che hanno ascoltato la loro storia, ieri e oggi, che i piaceri mondani non danno gioia e pace duratura. Piuttosto la fedeltà a Dio,l'onestà,l'integrità della vita e la genuina preoccupazione per il bene degli altri ci portano quella pace che il mondo non può offrire".Così il Papa nella messa al santuario cattolico di Namugongo in Uganda,dove ha celebrato dopo aver visitato il santuario anglicano e benedetto la folla con i vescovi anglicani.


© RIPRODUZIONE RISERVATA