Papa: troppe donne incinte licenziate

Papa: troppe donne incinte licenziate

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 31 OTT - Il Papa contro le cosiddette 'dimissioni in bianco'. "Quante volte abbiamo sentito di una donna che va dal capo e dice: 'devo dirle che sono incinta'. 'Da fine del mese non lavori più'". Lo ha denunciato papa Francesco parlando agli imprenditori cristiani dell'Ucid. "La donna deve essere aiutata in questo doppio lavoro: il diritto di lavorare e il diritto della maternità" ha aggiunto, parlando anche della necessità di "favorire l'armonizzazione tra lavoro e famiglia".


© RIPRODUZIONE RISERVATA