Mercoledì 05 Giugno 2013

Papa:no tirannia denaro e cultura spreco

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 5 GIU - Il Papa all'udienza generale ha denunciato la tirannia del denaro e la 'tirannia dello scarto'. "Vorrei che prendessimo l'impegno contro la cultura dello spreco, per una cultura della solidarietà e dell'incontro", ha detto. Gli indici di borsa fanno notizia mentre la gente che muore di fame no."Se muore una persona non è notizia, se tanti bambini non hanno da mangiare non è notizia, sembra normale, non puo' essere cosi". Non abituiamoci al superfluo e allo spreco di cibo,ha detto.

© riproduzione riservata