Pd:Renzi,cambi Italia non pensi correnti

Pd:Renzi,cambi Italia non pensi correnti

(ANSA) - RHO, 18 LUG - "Sette mesi fa c'era preoccupazione perché rischiavamo la palude, oggi abbiamo il più grande cammino riformatore della storia europea: non basta ma è la sfida più bella del domani. Ma è possibile solo se il Pd parla al Paese e non si divide tra le proprie correnti". Così Matteo Renzi. "Non voglio chiedere all'assemblea di dare una mano a me ma di prendere in mano il Paese. Se non ci sarà il Pd non ci sarà nessun altro a farlo al posto nostro".


© RIPRODUZIONE RISERVATA