Mercoledì 07 Agosto 2013

Pedofilia: Israele, condannato rabbino

link

(ANSA) - TEL AVIV, 7 AGO - Un tribunale di Gerusalemme ha riconosciuto il noto rabbino nazional-religioso Motti Elon, esponente dell'ebraismo osservante sionista, colpevole di ''atti indecenti'' nei confronti di un minore. Elon - 53 anni, che si era sempre proclamato innocente - e' stato accusato a fine 2011 per fatti risalenti ad anni precedenti: secondo l'imputazione il rabbino ha abusato della sua posizione come educatore per molestare almeno un ragazzo, allora diciassettenne.

© riproduzione riservata