Mercoledì 01 Maggio 2013

Per Giangrande lieve miglioramento

(ANSA) - ROMA, 1 MAG -Per il brigadiere Giangrande c'e' un 'lieve miglioramento e i medici sono cautamente ottimisti'. Lo ha detto il dg del Policlinico Umberto I, Domenico Alessio. Ma per il militare resta riservata la prognosi. Secondo il bollettino medico, a Giangrande è stata effettuata, in mattinata, "la tracheotomia percutanea per facilitare la ripresa della respirazione spontanea". Continua la sedazione per il brigadiere e, aggiunge il bollettino, 'ieri ha iniziato fisioterapia'.

© riproduzione riservata