Petrolio in calo, pesa voto Grecia

Petrolio in calo, pesa voto Grecia

(ANSA) - ROMA, 6 LUG - Il petrolio è in calo sui mercati asiatici sui timori di un possibile rallentamento della crescita, soprattutto in Europa, dopo il voto in Grecia sulle misure di austerità in cambio degli aiuti ad Atene. Il barile Wti cede il 4,4% a 54,44 dollari mentre il Brent del Mar del Nord scende sotto la soglia dei 60 dollari per la prima volta dallo scorso mese di aprile a 59,35 dollari.


© RIPRODUZIONE RISERVATA