Polcevera: Toti, emergenza finita

(ANSA) - GENOVA, 3 MAG - "L'emergenza è finita. Si è trattato di un inquinamento modesto, che è stato contenuto e che non ha raggiunto il mare. Restano da capire le cause dello sversamento e da dove sia avvenuto". Lo ha detto il governatore della Liguria, Giovanni Toti durante un sopralluogo sul torrente Polcevera, dove ieri sera è avvenuto uno sversamento di idrocarburi. Il 17 aprile scorso il Polcevera venne invaso da uno sversamento di greggio dopo la rottura di una tubatura dell'oleodotto Iplom di Busalla, con una parte di sostanza che finì in mare. "Non si avverte più neppure l'odore acre del prodotto", ha aggiunto Toti per sottolineare che lo sversamento non è stato di quantità importante. Sul posto anche l'ammiraglio Giovanni Pettorino, comandante della Capitaneria di porto di Genova. "Siamo a 8 km dalla foce del torrente, ci sono già barriere montate, l'intervento dei vigili del fuoco è stato tempestivo. La quantità di idrocarburi sversata è modesta".


© RIPRODUZIONE RISERVATA