Giovedì 03 Luglio 2014

Portera, prematuro parlare tracce Yara

(ANSA) - MILANO, 3 LUG - Il dottor Giorgio Portera, il genetista che assiste la famiglia di Yara Gambirasio, ha spiegato che è "prematuro" parlare di risultati sulle tracce rilevate dal Ris a bordo degli automezzi di Massimo Giuseppe Bossetti. Allo stesso modo, ha precisato Portera, le indagini proseguono per verificare l'ipotesi della presenza di altre persone. "E' però prematuro e non corretto - ha spiegato il genetista - ritenere questa, che al momento è solo un'ipotesi, come qualcosa di confermato".

© riproduzione riservata