Giovedì 26 Dicembre 2013

Pranzo R.Coeli,reclusi vogliono amnistia

(ANSA) - ROMA, 26 DIC - Centocinquanta detenuti hanno partecipato nel carcere di Regina Coeli, a Roma, al pranzo di Natale organizzato dalla Comunità di Sant'Egidio. Applausi dei reclusi seduti a tavola quando nei discorsi degli oratori é stata menzionata l'ipotesi di un'amnistia. Nel penitenziario romano, uno dei più sovraffollati d'Italia - tappa ieri della marcia dei radicali per chiedere il provvedimento di clemenza - ci sono circa 1200 detenuti rispetto a una capienza di 750-800, secondo il direttore Mauro Mariani.

© riproduzione riservata