Presidente Israele critica Netanyahu

Presidente Israele critica Netanyahu

(ANSA) - TEL AVIV, 26 NOV - Con una sortita a sorpresa il Capo dello Stato Reuven Rivlin (Likud) ha preso le distanze dall' iniziativa del premier Benyamin Netanyahu di sottoporre alla Knesset (parlamento) una legge che ribadisca che Israele ''è lo Stato nazionale del popolo ebraico''. In un evento pubblico Rivlin si e' polemicamente domandato se questa legge non sia superflua e forse anche controproducente. Di fatto ''Israele è già lo Stato nazionale del popolo ebraico''.


© RIPRODUZIONE RISERVATA