Giovedì 04 Luglio 2013

Preso Avesani, 'il Principe' della droga

(ANSA) - ROMA, 4 LUG - La squadra mobile di Roma ha arrestato ieri nella capitale Massimiliano Avesani, detto 'il Principe', narcotrafficante internazionale condannato a oltre 15 anni di carcere e latitante da un anno e mezzo. Avesani, romano, citato da Roberto Saviano nel suo ultimo libro, e' considerato elemento di collegamento tra 'ndrangheta e criminalita' romana. Fino all'ultimo ha cercato di spacciarsi per un altro, esibendo documenti falsi, ma alla fine agli investigatori ha detto: 'Avete fatto Bingo''.

© riproduzione riservata