Venerdì 25 Ottobre 2013

Principe Carlo teme essere sia prigione

link

(ANSA) - LONDRA, 25 OTT - Il principe Carlo, primo in linea di successione al trono britannico, non sembra avere alcuna fretta di indossare la corona, al contrario di quanto si possa pensare: secondo un suo stretto collaboratore il principe di Galles guarda alla prospettiva come ad "una prigione". Per un profilo del principe realizzato in vista del compimento dei suoi 65 anni, l'americano Time Magazine ha avuto accesso a varie fonti tra i più stretti collaboratori dell'erede al trono oltre che allo stesso Carlo.

© riproduzione riservata