Sabato 04 Maggio 2013

Prostituzione:condannato Gianni il bello

(ANSA) - SCIACCA (AGRIGENTO), 4 MAG - Il Gup del tribunale di Sciacca ha riconosciuto Giovanni Melluso, detto ''Gianni il bello'', colpevole di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione, condannandolo a 8 anni di reclusione e 12 mila euro di multa. Melluso, che accuso' ingiustamente Enzo Tortora, era stato arrestato lo scorso anno con l'accusa di essere a capo di un giro di 'squillo' tra Sciacca e Menfi.

© riproduzione riservata