Provvidenza, no revoca arresto Azzollini

Provvidenza, no revoca arresto Azzollini

(ANSA) - BARI, 2 LUG - Il Tribunale del Riesame di Bari ha rigettato la richiesta di revoca degli arresti domiciliari per il senatore Antonio Azzollini. La misura cautelare è stata disposta dalla Procura di Trani il 10 giugno scorso nell'ambito dell'indagine sul crac della Casa Divina Provvidenza ma non eseguita in attesa della decisione della Giunta per le autorizzazioni a procedere del Senato. Il difensore di Azzollini, Felice Petruzzella, ha anticipato il "quasi certo" ricorso in Cassazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA