Giovedì 07 Novembre 2013

Renzi, Cancellieri doveva dimettersi

link

(ANSA) - ROMA, 7 NOV - "Credo sia inaccettabile che sia andata così. Se fossi stato il segretario del Pd non avrei difeso la Cancellieri e credo avrebbe fatto un favore al Paese se si fosse dimessa". Lo ha detto Matteo Renzi a 'Servizio Pubblico' aggiungendo che "dopo di che lei non le ha date, Letta non gliele ha chieste ed è andata come come e' andata".

© riproduzione riservata