Renzi, gente è con noi non con sindacati

Renzi, gente è con noi non con sindacati

(ANSA) - ROMA, 30 SET - "Credo che la gente sia con noi, noncon i sindacati". Lo afferma il premier Matteo Renzi parlandodel Jobs Act in un'intervista al Washington Post. "L'Italianecessita di un cambiamento radicale, è facile da spiegare manon da realizzare". "In generale - aggiunge - penso che il ruolodei sindacati sia importante ma è importante per me dare ilmessaggio che, se i sindacati sono contrari alle nostreproposte, ci lascino continuare ed andare avanti. Non siamolegati al destino dei sindacati".

© RIPRODUZIONE RISERVATA