Mercoledì 02 Aprile 2014

Renzi, in Centrafrica mandiamo ingegneri

(ANSA) - BRUXELLES, 2 APR - L'Italia contribuirà alla missione di sicurezza Ue in Centrafrica con ingegneri, non inviando militari. Lo ha detto il premier Matteo Renzi a Bruxelles. "Non è un contributo militare. Contribuiremo con ingegneri, che daranno una mano in termini di sviluppi e cooperazione", ha spiegato il presidente del Consiglio.

© riproduzione riservata