Lunedì 20 Gennaio 2014

Renzi,modifiche spagnolo per maggioranza

(ANSA) - ROMA, 20 GEN - "Prendendo spunto dalle critiche della Consulta proponiamo la distribuzione dei seggi con ripartizione nazionale anche se con Fi avevamo un'altra idea e avremmo apprezzato lo spagnolo con due grandi schieramenti. Ma ci è stato chiesto di evitare una frattura dentro la maggioranza e così abbiamo mantenuto la ripartizione nazionale". Lo ha detto Matteo Renzi alla Direzione del Pd. La proposta prevede anche un premio di maggioranza a chi abbia preso "almeno il 35%" dei voti".

© riproduzione riservata