Renzi,senza riforme condannati a declino

Renzi,senza riforme condannati a declino

(ANSA) - ISTANBUL, 12 DIC - "Se rinviamo le riforme ci condanniamo ad un declino lento". Così il premier Matteo Renzi parlando agli imprenditori italiani e turchi ad Istanbul. "Bisogna avere il coraggio di cambiare e vedere le cose che non vanno senza mettere la polvere sotto il tappeto", ha detto il premier.


© RIPRODUZIONE RISERVATA