Lunedì 13 Gennaio 2014

Rep. Centrafricana: 130 morti in scontri

(ANSA) - BANGUI, 13 GEN - Almeno 127 persone sono state uccise e più di un centinaio sono rimaste ferite in scontri interetnici e interreligiosi avvenuti da venerdì scorso nella Repubblica Centrafricana. A tracciare il bilancio è stata oggi la Croce Rossa centrafricana. I bilanci precedenti parlavano di almeno otto morti nella sola capitale Bangui. Da venerdì sono stati scoperti 25 corpi nella capitale, mentre in provincia almeno 97 cadaveri, ha detto il presidente della Croce Rossa locale, Antoine Mbaobogo.

© riproduzione riservata