Mercoledì 29 Maggio 2013

Riforme: Letta, 18 mesi tempo giusto

(ANSA) - ROMA, 29 MAG - "E' molto importante che ci sia con chiarezza il senso dell'urgenza e quindi il senso del tempo. Non si può cominciare oggi un percorso dai tempi indefiniti. Servono tempi certi, 18 mesi per me sono un tempo giusto". Così il premier Enrico Letta al Senato.

© riproduzione riservata