Venerdì 11 Luglio 2014

Riforme: M5s, Italia meno evoluta

(ANSA) - ROMA, 11 LUG - "Come membri del Consiglio d'Europa esprimiamo forte preoccupazione per la riforma costituzionale italiana che prevede l'immunità per il Senato". Lo scrivono in una nota i parlamentari del M5S Nunzia Catalfo, Manlio Di Stefano, Maurizio Santangelo e Maria Edera Spadoni che fanno parte della delegazione parlamentare al Consiglio D'Europa. Inoltre, dicono, l'Italia sarebbe equiparabile "a Paesi come Albania e Russia, dove la democrazia è meno evoluta".

© riproduzione riservata