Lunedì 07 Luglio 2014

Riforme: Minzolini, così non le voto

(ANSA) - ROMA, 7 LUG - Da Silvio Berlusconi c'è stata "una grande sensibilità e discussione" che "proseguirà nei prossimi giorni". Così Augusto Minzolini risponde a chi gli chiede se ha avuto modo di parlare con il "suo leader" sul tema della riforma del Senato e quindi sull'elezione dei suoi componenti, che il patto del Nazareno non contempla. Poi conclude dicendo che che "se si arrivasse ad un Senato non elettivo" lui "non la voterebbe".

© riproduzione riservata