Riforme: Zanda, sconfitto l'algoritmo

Riforme: Zanda, sconfitto l'algoritmo

(ANSA) - ROMA, 1 OTT - "Dopo due giorni in ostaggio delpartito dell'algoritmo e dell'ostruzionismo, oggi abbiamoapprovato l'art.1 con una maggioranza compatta e molto ampia".Lo afferma il presidente dei senatori del Pd Luigi Zanda cheaggiunge: "Oggi è stato sconfitto il partito degli algoritmi edei trucchetti ostruzionistici". "A vincere - conclude Zanda -sono stati i senatori che hanno scelto di discutere nel meritola riforma, con la volontà di migliorarla. Questa è lademocrazia parlamentare".

© RIPRODUZIONE RISERVATA