Venerdì 20 Giugno 2014

Riforme:corsia preferenziale ddl governo

(ANSA) - ROMA, 20 GIU - "Il governo può chiedere alla Camera" che un ddl "essenziale per l'attuazione del programma, sia iscritto con priorità" all'odg e "sottoposto alla votazione finale entro 60 giorni" o "un termine inferiore". "Decorso il termine", il testo "è posto in votazione senza modifiche". Così un emendamento presentato dai relatori al ddl riforme.

© riproduzione riservata