Martedì 02 Settembre 2014

Riforme:Renzi,c'è urgenza, avanti decisi

(ANSA) - ROMA, 2 SET - "L'Italia deve fare le proprie riforme, dalla giustizia civile alla P.a. senza guardare in faccia nessuno. Questa è la strada ed è il motivo per cui siamo al governo". Così il premier Matteo Renzi nella sua 'enews'. "Il 41% ci serve a questo: cambiare verso, in Italia come in Europa. Lo stiamo facendo con il ritmo di chi sa che per arrivare ci vuole il passo del maratoneta, ma anche di chi è dettato da una sana urgenza che non ti lascia ad aspettare il futuro, ma te lo fa costruire oggi".

© riproduzione riservata