Giovedì 24 Luglio 2014

Riforme:Zanda,via emendamenti o tagliola

(ANSA) - ROMA, 24 LUG - Se non vengono drasticamente ridotti gli emendamenti si ricorrerà alla cosiddetta "tagliola". Questa la posizione espressa da Pd e Ncd al termine della capigruppo del Senato. "Grasso - ha sottolineato il capogruppo Pd Luigi Zanda - ha indicato che con quasi 8.000 emendamenti non si potrebbe terminare prima di metà 2015 e questo non è possibile". "In ogni caso la maggioranza è determinata a ottenere il voto sul ddl prima della pausa estiva", ha aggiunto il capogruppo Ncd, Maurizio Sacconi.

© riproduzione riservata