Giovedì 10 Aprile 2014

Rinviati a giudizio Mastella e la moglie

(ANSA) - NAPOLI, 10 APR - Il leader dell'Udeur Clemente Mastella, la moglie Sandra Lonardo e altre 17 persone sono state rinviate a giudizio per associazione a delinquere. Lo ha stabilito il gup del Tribunale di Napoli Maurizio Conte. Il processo comincerà il prossimo 18 giugno. Secondo l'accusa, l'attività dei vertici dell'Udeur in Campania era finalizzata "alla commissione di una serie indeterminata di delitti contro la pubblica amministrazione,e soprattutto all'acquisizione del controllo" dei concorsi pubblici.

© riproduzione riservata