Rio: Pellegrini, ho dato tutto

Rio: Pellegrini, ho dato tutto

(ANSA) - ROMA, 10 AGO - "Ho dato tutto, ma non è andata. Spiaceperché il bronzo era a due decimi". Federica Pellegrini prova anascondere l'amarezza per il quarto posto nella gara olimpicadei 200 sl: i riflettori sono stati per l'americana KatieLedecky, oro in 1'53"73, davanti alla svedese Sarah Sjostrom(1'54"08) e all'australiana Emma McKeon (1'54"92). L'azzurra,quarto crono a 1'55"18, si arrabbia però quando le viene chiestose abbia sbagliato l'approccio mentale. "Ho 28 anni - sbotta -Se ancora si dice che subisco la gara di testa, mollo cazzotti atutti". Più tardi l'azzurra si sfoga via social: "Non è un dolore diuna che accetta quel che è successo, anzi è un dolore di una chesa cos'ha fatto quest'anno: la determinazione che ci ha messo,il mazzo che si è fatta, i pianti per i dolori e la fatica, losvegliarsi la mattina e dopo 7 ore di sonno sentirsi come se tiavessero appena preso a pugni quanta è ancora la stanchezza. Hocombattuto con tutto quello che avevo e purtroppo ho perso,forse è tempo di cambiare vita".

© RIPRODUZIONE RISERVATA