Rogo Prato, Napolitano 'No a illegalità'

Rogo Prato, Napolitano 'No a illegalità'

(ANSA) - FIRENZE, 1 DIC - "Questo anniversario rappresenta l'occasione per ribadire con forza l'importanza del pieno rispetto delle leggi e dei diritti fondamentali dei lavoratori e la necessità di combattere a ogni livello l'illegalità e lo sfruttamento, salvaguardando al contempo l'imprenditorialità rispettosa delle regole". Così, ad un anno dall'incendio di Prato in cui morirono 7 operai cinesi, il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano che ha inviato una lettera al sindaco Matteo Biffoni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA