Roma: Spalletti "Siamo stati bravi,

Roma: Spalletti Siamo stati bravi,

(ANSA) - ROMA, 19 FEB - "I ragazzi sono stati bravi, dopo la vittoria in Europa League c'era il rischio di non avere il ritmo giusto, invece siamo entrati molto bene in partita, abbiamo pressato da primo minuto e fatto vedere le nostre qualità". Così il tecnico della Roma, Luciano Spalletti, a Premium dopo il bel 4-0 dei giallorossi sul Torino. "Siamo un po' calati dopo il 2-0, dove potevamo fare di più. Se noi ci togliamo dalla testa il pensiero continuo della vittoria, di passare delle belle serate insieme ai nostri tifosi, poi le avversarie ci superano. La crescita è evidente e visibile, altrimenti non potremmo contendere le posizioni alte in classifica. Noi però dobbiamo trovare giocatori forti come Totti, noi siamo abituati a lui e finché non ne troveremo altri non cresceremo ancora molto: di leader come Francesco in squadra ne servono più di uno per stare al passo con le grandi. Per questo bisogna rinnovare il suo contratto, un rinnovo che dovrà essere naturale come è naturale il boato dello stadio ogni volta che lui entra".


© RIPRODUZIONE RISERVATA