Lunedì 24 Febbraio 2014

Russia: Pussy Riot fermate da polizia

(ANSA) - ROMA, 24 FEB - Ci sono anche le Pussy Riot Maria Aliokhina e Nadezhda Tolokonnikova e il marito di quest'ultima, Piotr Verzilov, tra i 200 manifestanti fermati oggi dalla polizia, che ha disperso una dimostrazione di protesta davanti al tribunale di Mosca. Diverse centinaia di persone si erano radunate in sostegno di sette manifestanti antiPutin condannati per una dimostrazione del maggio 2012.

© riproduzione riservata