Sacerdote Trento, posso capire pedofilia

Sacerdote Trento, posso capire pedofilia

(ANSA) - TRENTO, 6 OTT - "Io la pedofilia posso capirla, l'omosessualità non lo so" e che l'omosessualità sia una malattia "credo proprio, penso di sì". Le parole sono di un sacerdote, don Gino Flaim, collaboratore pastorale della chiesa di San Pio X a Trento. "Sono stato tanto a scuola e i bambini - aggiunge - li conosco. Purtroppo ci sono bambini che cercano affetto, perché non ce l'hanno in casa. E magari se trovano qualche prete, può anche cedere insomma". La Diocesi di Trento gli ha sospeso gli incarichi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA