Salini (Fi-Ppe), relatore per programma spaziale europeo

Salini (Fi-Ppe), relatore per programma spaziale europeo

STRASBURGO - "Garantirò il massimo impegno su questo dossier di importanza strategica per la sicurezza, l'innovazione e lo sviluppo industriale dell'intera Unione Europea". Così l'eurodeputato di Forza Italia-Ppe Massimiliano Salini indica le sue priorità dopo aver ricevuto la nomina a relatore presso il Parlamento Ue del nuovo 'Programma spaziale europeo' dei prossimi sette anni.

 

"Il nuovo programma spaziale - continua Salini in una nota - mobilita decine di miliardi di euro (proposti 16 miliardi, ndr) ed è uno dei file più importanti del futuro bilancio europeo". "Il fatto di essere titolare di questo dossier chiave - insiste l'eurodeputato di Forza Italia - mi onora ed è la prova concreta che quando in Ue i rappresentanti italiani garantiscono presenza e impegno giocando di squadra, ottengono risultati concreti a beneficio di tutti, Europa ed Italia".

 

Il Programma spaziale Ue include lo sviluppo del programma civile di osservazione della terra Copernicus, il sistema globale europeo di navigazione satellitare Galileo, il sistema paneuropeo di ingrandimento via satellite Egnos e il progetto Govsatcom per garantire comunicazioni satellitari governative ed europee affidabili.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tags